5 trend che hanno rivoluzionato il mondo dei dispositivi medici

Solo dieci anni fa, alcuni trend del mercato iniziarono a cambiare il business delle apparecchiature mediche. Scopriamo insieme quali sono e come si comportano nel mercato odierno!

Scritto Martedì, da Emanuele Mortarotti

Bentornati sul blog di Dispotech, your disposable excellence.

Oggi, come anticipato dal nostro titolo, parleremo di tutti quegli elementi che, da dieci anni a questa parte, hanno cambiato il modo di produrre e distribuire i dispositivi medici sul mercato. Quello delle apparecchiature medicali è un business enorme, che si stima valga svariati miliardi di dollari a livello globale. Grazie all’inchiesta di medicaldesignandoutsourcing.com, scopriamo insieme quali sono le variabili che hanno reso possibile lo sviluppo di questa interessantissima e fondamentale fetta di mercato e che, ovviamente, sono ancora un importante peso sulla bilancia nel mondo di oggi.

  1. Fusione tra aziende leader nel settore

La fusione di alcune compagnie in vista di un maggior successo sul mercato è stato uno dei trend più registrati negli ultimi anni nel settore delle tecnologie mediche. Fondere più aziende, infatti, ha permesso di integrare le tante idee, le tecnologie utilizzate e i brevetti più innovativi per creare qualcosa di unico e veramente d’impatto per la comunità. Queste unioni hanno creato fatturati di miliardi di dollari e hanno lasciato un segno indelebile nel mercato dei medical device.

  1. Qualche new entry…

Accanto alle grandi realtà aziendali nate da fusioni eccellenti, vi sono anche gli outsider: quelle realtà aziendali piccole ma che, nello spazio dell’ultimo decennio, hanno saputo farsi spazio creandosi una propria clientela – spesso producendo prodotti di nicchia.

  1. Distributori

I distributori di tecnologia medica si sono trasformati: da semplici fornitori di ospedali e strutture sanitarie sono mutate in una vera e propria macchina operativa che offre soluzioni a problemi medici. Grandi guadagni hanno portato a grandi investimenti nella ricerca: ecco spiegato il motivo del loro ingrandimento.

  1. Apparecchiature non invasive

Secondo alcune ricerche e studi di settore, pare che il mercato globale riguardante la tecnologia minimamente invasiva in campo medico varrà circa 50 miliardi di dollari entro la fine del 2020. Con la preferenza di attrezzature mediche sempre più orientate verso i cateteri, le procedure laparoscopiche e la miniaturizzazione della tecnologia in generale, il valore di questa fetta di mercato continuerà ancora a crescere per un bel po’.

  1. Sviluppo e vantaggi della private equity

La private equity è quell'attività finanziaria attraverso cui una entità (di solito un investitore) rileva quote di una società target sia acquisendo azioni esistenti da terzi, sia sottoscrivendo azioni di nuova emissione apportando nuovi capitali all'interno della target.

Negli ultimi sei-sette anni, la private equity ha avuto un fortissimo impatto sulla produzione dei dispositivi medici: essa ha apportato liquidità capitale, acquisizioni aziendali nonché una fortissima tendenza alla creazione di figure professionali altamente specializzate.

Ora che abbiamo scoperto insieme i 5 trend che hanno caratterizzato e cambiato il mondo del mercato dei dispositivi medici, ci chiediamo cosa cambierà e cosa verrà creato negli anni a venire.

Sicuramente ci saranno evoluzioni dei temi da noi sviluppati, ma in quale direzione? Cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere contattando Dispotech, your disposable excellence.

Emanuele Mortarotti
Autore Emanuele Mortarotti

Manager

scrivi un commento