830.000 mascherine Dispotech bloccate

Un carico di 830 mila mascherine arrivato il 2 Marzo a Rotterdam è fermo in Germania da 7 giorni.

Scritto Venerdì, da Emanuele Mortarotti

In questi momenti di incertezza sanitaria in Italia, a seguito della diffusione del Corona Virus (il covid-19), Dispotech si è mobilitata subito per un aiuto concreto. Non è difficile da intuire: il nostro business è basato sui prodotti monouso, destinati anche al mondo degli ospedali e cliniche.

Prima di tutto vogliamo ringraziare l’intervento tempestivo di Api Lecco e Confapi nazionale, insieme al Ministero degli Esteri, all’Ambasciata italiana e l'ufficio delle dogane. Attraverso queste istituzioni, infatti, stiamo cercando di recuperare 830.000 mascherine destinata all'emergenza Covid-19 che sono bloccate in Germania.

Il carico di mascherine monouso medicali era in transito dal porto di Rotterdam, dove è arrivato lunedì 2 Marzo, è arrivato in Germania il 4 Marzo dove un nostro distributore tedesco doveva farlo transitare fino in Italia. Invece, il carico è stato requisito dalle autorità tedesche a causa di un decreto che vietava l'esportazione di dispositivi medici come le mascherine.

Il carico, di proprietà di Dispotech, tuttavia non era un’esportazione, solo un transito. Per questo motivo, grazie alla collaborazione di tutti gli enti sopra elencati, siamo riusciti a far riconoscere alle autorità tedesche la situazione e ottenere la possibilità di trasportare i dispositivi medici in Italia.

L’intenzione di Dispotech è dividerle tra una donazione alla protezione civile e la consegna ai distributori che servono gli enti ospedalieri.

Nonostante il lascia passare delle autorità tedesche, attualmente non sappiamo dove si trovino le mascherine e stiamo facendo il possibile per riuscire a recuperarle. Come immaginate è veramente importante!

Se volete saperne di più guardate il video della nostra pagina Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=wiPFQv33mlY

Nel caso Dispotech abbia ulteriori informazioni, vi aggiorneremo subito qui!

 

 

 

Emanuele Mortarotti
Autore Emanuele Mortarotti

Manager

scrivi un commento