Consigli per fare sport in casa durante il Coronavirus

Durante questo periodo di quarantena da Coronavirus, sono tante le attività che possiamo fare in casa: tra queste c’è l’esercizio fisico.

Scritto Giovedì, da Emanuele Mortarotti

Nuovo appuntamento con le news di Dispotech!

Durante questo periodo di quarantena da Coronavirus, sono tante le attività che possiamo fare in casa: tra queste c’è l’esercizio fisico. In tantissimi infatti, grazie a video lezioni su YouTube o Instagram o a programmi consigliati da app sportive, si stanno prendendo cura del proprio fisico -  nonostante la chiusura di palestre e centri sportivi, nonché della difficoltà di praticare sport all’aria aperta.

Allenarsi a casa si può: grazie al supporto di un articolo pubblicato su independent.co.uk, ti diamo qualche consiglio su come fare sport in casa in sicurezza. Buona lettura!

 

Il lockdown che stiamo vivendo da settimane non deve essere una scusa per non prenderci cura del nostro fisico: in questo, il web viene in aiuto degli sportivi (ma anche ai più pigri che vogliono trovare nuovi modi di trascorrere il tempo in casa) grazie a video vi allenamenti e consigli di tanti trainer online.

L’esercizio fisico non è solo un beneficio per il nostro corpo, ma è un ottimo modo per scaricare lo stress e la tensione – sentimenti ben noti a tante persone durante questo periodo difficile.

Secondo alcuni personal trainer intervistati dall’articolo fonte, è bene crearsi una routine anche per l’attività fisica e seguire degli allenamenti costanti: alla pianificazione lavorativa casalinga (se si è in smartworking) si può affiancare una routine di esercizio fisico da rispettare con rigore. Bisognerebbe comportarsi, in definitiva, come si farebbe nella vita di tutti i giorni quando si esce da casa, si va al lavoro e poi ci si ritaglia qualche ora in palestra o all’aperto.

 

Grazie anche alle tante app di allenamento disponibili sul web si possono monitorare non solo le tempistiche di allenamento, ma anche i propri progressi; anzi, questo monitoraggio può spronarci a non abbandonare l’attività motoria – proprio perché riusciamo a renderci conto dei miglioramenti.

Sarebbe un bene anche fare attività in uno spazio preciso della nostra abitazione: prepararlo in anticipo, magari con tutti i piccoli attrezzi che verranno utilizzati, spronerà a non rimandare l’allenamento e ad essere costanti.

 

Ricordati anche di non sforzarti troppo e non superare i limiti che il tuo fisico ti impone: potresti procurarti degli infortuni (piccoli o grandi) che in questo momento delicato per i sistemi sanitari nazionali potrebbero essere complicati da curare.

Noi di Dispotech ti consigliamo di fare sempre attenzione: in caso di infortunio, ricordati di avere sempre un Dispo Gel o un Dispo Ice per alleviare il dolore!

 

Cosa ne pensi di questo articolo? Contatta Dispotech e faccelo sapere!

Emanuele Mortarotti
Autore Emanuele Mortarotti

Manager

scrivi un commento